Seleziona una pagina
Come realizzare una boiserie

Come realizzare una boiserie

Che cos’è una boiserie e come si realizza una boiserie?

E’ uno dei video più cliccati del mio account youtube.
Probabilmente si tratta di un argomento così generalista che chiunque nella vita prima o poi si è trovato a farsi la stessa domanda. 

In questo video, che era uno dei primi che pubblicavo nella mia esperienza youtubica, nel lontano 2018 (sembra una vita fa), ti spiego cos’è una boiserie e come puoi realizzarla con facilità.

Si tratta di un elemento di arredo tanto semplice quanto odiato, fino a qualche anno fa, perchè incompreso secondo me.

Senza generalizzare posso dirti che con quattro assi di legno e un po’ di stucco e colla riuscirai a cambiare volto ad una stanza, ad un ambiente.

 

Ma realizzare una boiserie è anche altro.

Non è necessario COSTRUIRE, l’importante è EVIDENZIARE.
E questo possiamo farlo anche con dei semplici colori o con dei rivestimenti, tutto ciò che ci consente di porre l’accento su una parte della parete può fare al caso nostro.

In curiosito? Stai già pensando alla prossima trasformazione della tua sala del ristorante? Esatto, è proprio come stai pensando. Otterrai molto, a poco.

Sei pront*? Partiamo.

PIAZZA DEI MARTIRI

PIAZZA DEI MARTIRI

PIAZZA DEI MARTIRI

Creazione di una drink list dedicata
a Piazza dei Martiri per il cocktail bar la Cocktelliera

Cliente: La cocktelliera

Progetto: Drink list 

Anno: 2019

 

Sci, Sci, Piazza dei Martiri
a’ piazza de’ Gaga’:
‘nu lione tene ment’ ‘a cca’
‘nu lione arape ‘a vocca alla’ ” 

Nasce così, sulle note di questa canzone, la drink list di Piazza dei Martiri.
Interamente progettata sulla piazza nella quale è ubicata la Cocktelliera.
Un menù a quattro mani, nel quale Luigi ha realizzato le illustrazioni della piazza ed io mi sono occupata di impaginarle e dare il taglio grafico.

Francesca.

 

SATOLLO

SATOLLO

SATOLLO

Creazione di un’identità visiva per un cocktail bar/finger food

Cliente: Satollo

Progetto: Identità visiva, immagine coordinata, logo

Anno: 2018

Satollo è un progetto intelletuale ed elegante. Nato per una clientela ben precisa, che ama la cultura ed il bello inteso come diverso e raccontato.

Un bello che si trova in un finger food o ancora in una composizione floreale diversa dal solito. Un luogo aulico dove la sazietà è dell’animo e viene prima che del cibo stesso.

 

Satollo che significa sazio, vuole indicare proprio quella sazietà di esperienza, inoltre la forma che la linea prende (da un lato lineare dall’atra curva)  sta ad indicare le due anime di questo locale:

lineare e minimal nell’offerta da un lato, morbido e sinuoso nell’aspetto dall’altro.

 

Francesca.

 

AMMANO

AMMANO

AMMANO

Creazione di un’identità visiva per una braceria di lusso

Cliente: I Salvo

Progetto: Identità visiva, immagine coordinata, logo

Anno: 2018

Ammano, fatto a mano, a Napoli.

E’ la storia di una pizza surgelata. Una piccola azienda, la I Salvo, il cui  proprietario è Luigi. E’ stato uno dei primi lavori realizzati con lui ed in questo caso per la sua azienda.

Dico sempre che il proprio logo non va realizzato da se poichè si è molto suggestionati dal proprio ideale e si è poco oggettivi.

Ma con Luigi il lavoro è stato come sempre di coppia. Mille idee buttate giù, un processo creativo immediato. Un lavoro stimolante e diverso dagli altri dato che ho potuto toccare con le mie mani questa realtà.

 

Il logo richiama l’idea di realizzare una pizza fatta a mano e quindi diverse tra loro e da portare a mano a casa poiché surgelata. La “m” in rosso simula il luogo in cui tutto ha luogo: Napoli.

Il Font utilizzato inoltre va a rafforzare il concetto della parola Ammano.

 

Francesca.

 

SABBIA D’ARGENTO

SABBIA D’ARGENTO

Sabbia D'argento

Redesign dell’identità visiva e sito di un complesso balneare

Cliente: Sabbia d’Argento

Progetto: Identità visiva, immagine coordinata, logo, sito

Anno: 2019

Una vita passata al mare.
Niente più di questo potrebbe descrivere Luigi Palumbo, proprietario del complesso balneare Sabbia D’argento.

Insieme a Martina, sua moglie, dirigono con passione e dedizione la loro attivita’ ereditata da Luigi dal padre Agostino.

 

Quello che ci ha colpito più di tutto è la loro voglia di migliorare continuamente, di stare al passo coi tempi e di esternare semplicemente la loro vita: perchè il complesso fa pienamente parte di essa.

I loro non sono clienti ma amici, che anno dopo anno decidono di passare le vacanze o anche solo un paio d’ore in loro compagnia.

 

Ci è stato chiesto un rivoluzionamento dell’identità visiva.
Lo abbiamo definito una rivoluzione calma poichè naturale, contemplata e voluta appieno.

I loghi proposti sono inoltre anche quelli di Damare e Silver Sand, rispettivamente l’anima culinaria e il sogno di trasformare tutto in un resort elevando ad una nuova fase la struttura.

 

Il sito è pensato per essere semplice ed intuitivo. 

La volontà è quella di esprimere la spensieratezza di una giornata al mare, e di raccontarsi per quello che si è e di dare valore alla storia che questa struttura ha alle spalle.

 

Francesca.

 

BUCO

BUCO

BUCO

Redesign dell’identità visiva di un lounge bar

Cliente: Buco

Progetto: Identità visiva, immagine coordinata, logo

Anno: 2019

Buco è dinamicità, allegria, sofisticatezza del bere e qualità.

Uno Spirits&Kitchen che bisogna trasformare in un’ Hostaria Alcolica, elegante, sofisticata, luogo del buon cibo e della buona compagnia.

Logo originale

Gianluca, il proprietario è un ragazzo aperto alle novità, smart e veloce. Stargli dietro non è facile ma al contempo è stimolante.

Aperto alle idee più bizzarre, e dalle mille idee che cambiano di ora in ora.

Lavorare con lui è come lavorare con un amico, davanti ad uno spritz si tirano fuori idee e strategie. 

Gli spazi di Buco sono stati riorganizzati da Luigi modificandone l’estetica e le caratteristiche funzionali.

 

Il logo è concepito per riprendere lo spazio ristretto del locale, un vero e proprio “buco” nel quale vengono serviti piatti sofisticati ma al contempo poveri. Un lavoro di ricercatezza che doveva essere espresso sin dal logo. Un’eleganza che esprime uno stile concettuale ben preciso e che porta il cliente a vivere un’esperienza prima di tutto.

Francesca.